Unisciti a noi e contribuisci anche tu alla formazione eLearning del futuro!

Benvenuto in eLearning Research, una piattaforma interattiva nata per indagare i legami tra processi formativi e lo sviluppo delle persone, con l'obiettivo di dare la visione all’apprendimento online del prossimo decennio.

Conversational Storytelling

La collaborazione tra BSD e Skilla è alla base della piattaforma eLearning Research. Attraverso il modello del Coversational Storytelling si accompagna l'utente alla scoperta delle sue attitudini nella formazione in eLearning.

La piattaforma permette un dialogo tra l'utente ed ELIO, un agente conversazionale dalle caratteristiche molto innovative: non è una persona, non è un bot, è un avatar con temperamento e personalità.

Il partecipante, grazie al dialogo con ELIO, avrà modo di contribuire con il suo profilo, all'identificazione di linee guida per la progettazione di modelli di formazione digitali innovativi e coerenti, in linea con le nuove modalità di lavoro e di fruizione dei contenuti online.

BENVENUTO!

Io sono Elio,
mi piacerebbe condividere con te le mie esperienze sulla formazione eLearning.
Ti va di ascoltarle?

LOGIN

Cosa funziona e cosa non funziona nella formazione aziendale in eLearning?


Come possiamo adattarci e migliorare in un contesto sempre più frammentato, dinamico e mutevole?
modello psicologico

A chi è rivolta

ll progetto è destinato a tutti i dipendenti dell'azienda.

Raccoglieremo i bisogni dell'utente per far emergere degli indicatori che possano guidare la progettazione della formazione online.

modello psicologico

Le modalità

I partecipanti non dovranno rispondere a nessun questionario.

Valuteremo le attività di apprendimento, i bisogni formativi individuali, i fattori di resistenza, le motivazioni individuali alla formazione.

I dati, raccolti tramite il metodo del Conversational Storytelling, saranno aggregati in maniera anonima.

modello psicologico

I risultati

Analizzeremo la user experience delle attività in eLearning, l'usabilità degli strumenti per la formazione e dei processi di apprendimento.

La restituzione dei risultati sarà fornita in un report di dettaglio qualitativo e quantitativo.

Potranno essere organizzati interventi per condividere risultati e laboratori per individuare idee di miglioramento.